Servizio cliente : 00800 4030 4030 | Lunedì – Giovedì 08:00 – 17:30 e Venerdì 08:00 – 17:00
  • Il mio carrello

    Il Suo carrello è vuoto

    Non ci sono articoli nel carrello..

Termini e condizioni d'acquisto

I presenti termini e condizioni d'acquisto ("Termini e condizioni") fanno parte integrante di ogni operazione di acquisto elaborata, secondo il caso, da Implant Direct Sybron Administration LLC, Implant Direct Sybron Manufacturing LLC, e/o Implant Direct Sybron International LLC (congiuntamente denominate "Società IDS"). Ai fini dell'interpretazione dei presenti Termini e condizioni, per "Acquirente" si intende una o più Società IDS, o una controllata di qualsiasi Società IDS, come specificato nell'ordine di acquisto, per "Venditore" si intende colui che vende come da denominazione presente sull'ordine, per "bene" si intende il bene che l'Acquirente riceve dal Venditore, come da descrizione nell'ordine di acquisto, per "Controllata delle Società IDS" si intende sempre qualsiasi multinazionale, società a responsabilità limitata, partnership o altra persona giuridica controllata da una qualsiasi delle Società IDS, e per "Controllo" di una persona giuridica si intende il possesso da parte di una qualsiasi delle Società IDS, diretto o indiretto, del potere di dirigere o determinare la direzione della gestione o delle politiche della struttura.

  1. CONTRATTO: Tutti gli ordini d'acquisto emessi dall'Acquirente sono regolati ai sensi dei presenti Termini e condizioni. Tutti i termini di vendita del Venditore che siano in conflitto o non conformi, o aggiuntivi rispetto ai presenti Termini e condizioni non saranno da ritenersi vincolanti per il Compratore, salvo nei casi di espressa accettazione scritta da parte di questi. In nessun caso prevarranno i termini del Venditore qualora dovessero trovarsi in conflitto con le disposizioni dei presenti Termini e condizioni. Nessun accordo verbale, privato o altrimenti stipulato, salvo laddove debitamente stipulato in forma scritta e previa fra le parti, avrà effetto nella modifica di ordini d'acquisto emessi dall'Acquirente, o dei presenti Termini e condizioni. Il Venditore che a) accetti qualsiasi ordine di acquisto da parte dell'Acquirente, oppure b) effettui la consegna dei beni indicati nell'ordine di acquisto stesso, darà prova di aver accettato incondizionatamente questi Termini e condizioni.

  2. PREZZO, IMPOSTE E PAGAMENTI: Salvo laddove diversamente convenuto fra il Venditore e l'Acquirente, il prezzo dei beni dovrà essere indicato nell'ordine di acquisto. Salvo laddove diversamente disposto mediante ordine di acquisto relativo a determinate merci, o altrimenti specificato per statuto, il Venditore sosterrà le spese per qualsiasi imposta sulla vendita, sul trasporto, oppure altra accisa, dazio o onere doganale, ivi comprese le imposte estere, provinciali e locali, federale, statale, locale, della UE, della Repubblica Ceca, italiana o svizzera che possano gravare sui beni ordinati dall'Acquirente in ragione della vendita o consegna di questi. I termini di pagamento sono specificati nell'ordine d'acquisto, oppure secondo le modalità previamente concordate fra l'Acquirente e il Venditore. Tutte le richieste di denaro dovute o che saranno dovute dall'Acquirente saranno oggetto di deduzione o compensazione da parte dell'Acquirente a seguito di una domanda riconvenzionale derivante da qualsiasi operazione di acquisto con il Venditore.

  3. CONSEGNA: Salvo laddove diversamente convenuto fra l'Acquirente e il Venditore per iscritto o altrimenti specificato nell'ordine di acquisto, il Venditore consegnerà i beni franco a bordo presso la struttura dell'Acquirente menzionata nell'ordine di acquisto (qualora sia l'Acquirente sia il Venditore abbiano sede negli Stati Uniti), o franco vettore (Incoterms 2010) qualora l'Acquirente o il Venditore, o entrambi, abbiano sede al di fuori degli Stati uniti. La tempistica di consegna dovrà essere tempestiva e le date di consegna specificate dall'Acquirente in qualsiasi ordine di acquisto non potrà essere procrastinato o giustificato per alcuna ragione, fatti salvi i casi di causa di forza maggiore infra specificati. Ogni responsabilità e rischio relativo alla perdita dei beni spetteranno al Venditore fino alla ricezione presso gli stabilimenti dell'Acquirente, indipendentemente dal metodo di consegna.

  4. ISPEZIONE E RIFIUTO DEI BENI: Tutti i beni forniti ai sensi di qualsiasi ordine di acquisto dell'Acquirente sono soggetti a ispezione e accettazione presso la struttura dello stesso. Salvo entro i limiti stabiliti o concessi per legge ai sensi della giurisdizione di residenza dell'Acquirente, questi ha facoltà di riservarsi un tempo ragionevole per l'ispezione dei beni e notificare al Venditore qualsiasi episodio di non conformità. I beni difettosi saranno rifiutati o resi ed imputati al Venditore al prezzo indicato nell'ordine di acquisto. L'Acquirente renderà al Venditore i beni rifiutati a spese di quest'ultimo. Tutte le spese di spedizione relative al reso e alla sostituzione dei beni rifiutati spetteranno al Venditore.

  5. GARANZIA: In aggiunta a tutte le garanzie imposte ai sensi delle leggi dello stato o del paese in cui i beni possono essere spediti, il Venditore garantisce che, per un periodo di due (2) anni dalla data della consegna dei beni all'Acquirente, i beni forniti ai sensi di qualsiasi ordine di acquisto emesso dall'Acquirente deve (a) essere di buona qualità e lavorazione, (b) risultare privo di difetti di materiale e lavorazione, (c) essere conforme alle specifiche, disegni, campioni approvati, se presenti, o altra descrizione del bene, (d) essere commerciabile e adatto allo scopo previsto, e (e) garantire le prestazioni specificate. Eccezion fatta per quanto tale disposizione possa essere limitata dalle leggi dello stato o del paese in cui possono essere spediti i beni, nel caso in cui i beni forniti ai sensi di qualsiasi ordine di acquisto emesso dall'Acquirente non rispettassero uno dei requisiti di cui sopra, il Venditore dovrà, a proprie spese, ma a discrezione del compratore, e subito dopo aver ricevuto comunicazione scritta da parte dell'Acquirente relativa a tale mancanza, ritirare tali beni e provvedere alla loro riparazione o sostituzione con beni che soddisfino pienamente i requisiti stabiliti nell'ordine di acquisto. Questa garanzia si estende ai clienti e utenti dei beni dell'Acquirente i quali acquisiscano beni del Venditore. Prima di apportare qualsiasi modifica ai beni forniti, o agli strumenti utilizzati per la loro produzione, il fornitore deve ottenere l'approvazione scritta da parte dell'Acquirente.

  6. BREVETTI: Il Venditore dovrà assumere la difesa in ogni causa per violazione di brevetto o reclamo presentato nei confronti dell'Acquirente o dei suoi clienti, qualora i beni venduti dal Venditore siano ritenuti trasgressivi di un articolo relativo a, ovvero ostativi di composizione di un credito derivante da qualsiasi brevetto statunitense o estero, e dovrà tutelare l'Acquirente o i suoi clienti da ogni giudizio, decreto, sanzione, costo e altra spesa legale derivante da tale azione legale o reclamo, a condizione che l'Acquirente o il suo cliente comunichi tempestivamente al Venditore qualsiasi avviso di violazione o altro documento legale ad esso notificato, connesso a tale presunta violazione.

  7. LEGGE APPLICABILE: Il Venditore certifica che qualsiasi bene spedito all'Acquirente rispetta tutte le leggi applicabili (comprese le leggi degli Stati Uniti - federale, statale e locale -, dell'UE e le legislazioni degli Stati membri dell'UE, tra cui, l'Italia, la Svizzera e la Repubblica Ceca come applicabile dove i beni possano essere spediti dal Venditore all'Acquirente); ogni eventuale norma e regolamento applicabile; e gli ordini emessi nell'ambito di tali leggi, tra cui, ma non limitatamente a, le leggi relative alla produzione, il branding, l'etichettatura, la registrazione o la spedizione delle merci. Il Venditore dovrà risarcire e tenere l'Acquirente indenne da ogni perdita, danno o spesa derivante da inadempimento del Venditore di questa disposizione. In qualità di fornitori del governo federale, alcuni acquirenti possono essere soggetti all'USA Executive Order 11246 e alla Federal Acquisition Regulation (FAR) 52,222-26, Pari Opportunità. Di conseguenza, tali acquirenti hanno concordato di non discriminare alcun dipendente o candidato ad un occupazione in ragione della razza, colore, religione, sesso o nazionalità di origine e di adottare azioni positive per garantire che i richiedenti sono assunti, e che i dipendenti siano trattati durante il periodo lavorativo in maniera equa, indipendentemente dalla loro razza, colore, religione, sesso o nazionalità. Tali Acquirenti concordano altresì di rispettare qualsiasi altro statuto, ordinanza, regolamento e requisito applicabile a livello statale e locale relativo alle pari opportunità di impiego.

  8. FORZA MAGGIORE: Nessuna delle parti sarà responsabile verso l'altra per il ritardo, direttamente o indirettamente derivante o influenzato da circostanze al di fuori del proprio controllo, tra cui, ma non limitatamente a, un atto di Dio, guerra o emergenza nazionale, incendio, inondazione, sommossa, esplosione, o qualsiasi controversia professionale, difficoltà o pratica, comunque causati; e l'esportazione, l'importazione, il cambio del dollaro o altre norme o restrizioni governative. Nell'eventualità del verificarsi di tale ritardo o minacciato ritardo, il Venditore dovrà dare immediata comunicazione all'Acquirente, il quale avrà facoltà, a sua discrezione, di giustificare tale consegna o ritirare il relativo ordine di acquisto. L'Acquirente sarà tenuto a riconoscere le somme specificate nell'ordine di acquisto per qualsiasi unità commerciale completata prima della data effettiva di tale ritiro o spedita in conformità con tale ordine di acquisto.

  9. PROPRIETÀ DELL'ACQUIRENTE: L'Acquirente riserva per sé la proprietà di tutti i disegni, bozze, disegni, progetti, modelli, stampi, modelli, stampi, utensili, piatti, tagli, apparecchi speciali e materiali forniti o pagati dall'Acquirente stesso in relazione a qualsiasi ordine di acquisto. Tali elementi devono essere registrati e identificati dal Venditore come proprietà dell'Acquirente e conservati dal Venditore in conto vendita, soggetti a revisione da parte dell'Acquirente. Tali materiali saranno custoditi dal Venditore a suo proprio rischio e saranno sostituiti dal Venditore stesso in caso di smarrimento, danneggiamento o distruzione. Tali materiali devono essere conservati in buone condizioni e coperti da assicurazione a spese del Venditore. Tali materiali saranno utilizzati dal Venditore esclusivamente per la produzione di beni per l'Acquirente come richiesto mediante qualsiasi ordine di acquisto e non devono essere utilizzati per la produzione di quantità superiori a quelle specificate in qualsiasi ordine di acquisto, o per la produzione, fabbricazione o progettazione di qualsiasi bene per qualsiasi altro soggetto senza il previo consenso scritto dell'Acquirente. Tali elementi sono soggetti alla discrezione dell'Acquirente in qualsiasi momento, e, su richiesta dell'Acquirente stesso, dovranno essere restituiti a questo unitamente a tutti i materiali non utilizzati da esso forniti e a tutti i materiali o prodotti viziati o difettosi che contengono qualsiasi dispositivo segreto o brevettato. Nessuna disposizione del presente paragrafo può essere interpretata nel senso di imporre alcun obbligo all'Acquirente sulla fornitura di tali articoli.

  10. RISERVATEZZA: Il Venditore dovrà trattare tutte le specifiche, i disegni, i progetti, le denominazioni, i campioni, i modelli e le altre informazioni fornite ad esso da parte dell'Acquirente come informazioni riservate. Salvo laddove previamente autorizzato per iscritto dall'Acquirente, il Venditore non potrà in alcun modo pubblicizzare, pubblicare o rilasciare alcuna dichiarazione per la pubblicazione menzionante l'Acquirente o il fatto che il Venditore abbia fornito o si sia impegnato a fornire all'Acquirente i beni richiesti tramite qualsiasi ordine di acquisto, o citare il parere di qualsiasi dipendente dell'Acquirente.

  11. CESSAZIONE: L'Acquirente ha facoltà di recedere da qualsiasi ordine di acquisto, in qualsiasi momento e totalmente o in parte, a propria discrezione, mediante comunicazione per iscritto al Venditore. La responsabilità dell'Acquirente non potrà superare il costo di inventario corrente del Venditore per le parti o gli articoli acquistati appositamente per la produzione di beni destinati ad essere venduti all'Acquirente ai sensi dell'ordine di acquisto. L'Acquirente non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali costi legati a qualsiasi articolo prodotto con un anticipo superiore al normale tempo di produzione necessario per soddisfare i termini di consegna. In nessun caso l'Acquirente sarà ritenuto responsabile per le rimanenze che siano facilmente utilizzabili o rivendibili.

  12. CESSIONE: Nessun ordine di acquisto emesso dall'Acquirente può essere ceduto dal Venditore senza il previo consenso scritto dell'Acquirente stesso. Qualsiasi cessione di qualsiasi ordine di acquisto da parte del Venditore, in tutto o in parte, volontariamente, per effetto di legge o in altro modo senza il previo consenso scritto dell'Acquirente sarà da considerarsi nullo. L'Acquirente potrà cedere il presente ordine di acquisto a qualsiasi entità che acquisti tutti o sostanzialmente tutti i suoi beni.

  13. FCPA E ALTRE LEGGI APPLICABILI: Il Venditore è tenuto a rispettare appieno qualsiasi legge, regolamento e normativa applicabile, ivi compresi quelli degli Stati Uniti, tutte le leggi dello stato di residenza del Venditore (se diverso dagli USA) e tutte le legislazioni a livello globale che siano applicabili alle attività commerciali del Venditore in relazione al presente ordine di acquisto. Senza limitare qualsiasi clausola del presente ordine di acquisto, il Venditore si impegna espressamente a quanto segue:

    • Il Venditore dichiara e garantisce all'Acquirente di rispettare tutte le leggi locali, nazionali, e altre di tutte le giurisdizioni a livello mondiale in materia di traffico di esseri umani e riduzione in schiavitù, lotta alla corruzione, corruzione, concussione, tangenti, estorsione, importazione, esportazione o questioni che siano applicabili all'attività commerciale del Venditore in relazione al presente ordine di acquisto; e di non intraprendere alcuna azione che possa condurre il Venditore o l'Acquirente a violare tali leggi.

    • Il Venditore dichiara espressamente e garantisce all'Acquirente di essere al corrente delle disposizioni del Foreign Corrupt Practices Act del 1977, e sue modifiche, (il "FCPA"), e di rispettalo e trattenersi dal commettere alcuna azione che indurrebbe il Venditore o l'Acquirente in violazione del FCPA.

    • Il Venditore dichiara e garantisce all'Acquirente, che nessun pagamento in denaro o fornitura di qualsiasi oggetto di valore sarà offerto, promesso, pagato o trasferito, direttamente o indirettamente, da qualsiasi persona fisica o giuridica, a qualsiasi funzionario governativo, dipendente del governo, o dipendente di qualsiasi società parzialmente partecipata da un governo, partito politico, funzionario di partito politico o candidato per qualsiasi ufficio governativo o ufficio di partito politico per indurre tali organizzazioni o persone ad usare la loro autorità o influenza al fine di ottenere o mantenere un vantaggio commerciale improprio per il Venditore o per l'Acquirente; cioè che comunque costituisca o che abbia lo scopo o l'effetto di corruzione pubblica o commerciale, l'accettazione o l'acquiescenza in estorsioni, tangenti o altri mezzi illeciti o non corretti per ottenere volumi di affari o un vantaggio illecito, in relazione a qualsiasi delle attività del Venditore legate in qualsiasi modo a questo ordine di acquisto, compreso e senza limitazione qualunque versamento di denaro o la fornitura di oggetti di valore a qualsiasi dipendente di qualsiasi cliente, al fine di garantire una vendita.

    L'Acquirente può sospendere i pagamenti ai sensi del presente ordine di acquisto, o risolverlo immediatamente, se ritiene, in buona fede, che il Venditore abbia violato quanto sopra rispetto alle disposizioni di legge e del presente ordine di acquisto o abbia indotto l'Acquirente a violare l'FCPA o altre leggi applicabili. L'Acquirente non sarà responsabile nei confronti del Venditore per alcun reclamo, perdita o danno relativi alla decisione dell'Acquirente di esercitare i propri diritti ai sensi della presente disposizione. Il Venditore può richiedere certificazioni annuali di conformità con la FCPA e di tutte le altre leggi applicabili alle attività del Venditore relative a questo ordine di acquisto nella forma di volta in volta fornita dall'Acquirente. Il Venditore dovrà partecipare alla formazione anti-corruzione di volta in volta offerta dall'Acquirente.

  14. FORO COMPETENTE: Con riferimento a qualsiasi ordine di acquisto specifico EMESSO da un Acquirente, questi Termini e Condizioni sono disciplinati e interpretati secondo le leggi locali della giurisdizione in cui si trova l'Acquirente, in deroga all'applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti per la vendita internazionale di merci, a condizione, tuttavia, che per qualsiasi Acquirente residente negli Stati Uniti, questi Termini e Condizioni siano disciplinati e interpretati secondo le leggi dello Stato della California, a prescindere dal luogo in cui ha sede l'Acquirente, o in cui i beni vengono spediti.